Blog post

Caro 2020

immersa nei miei pensieri ti penso,

Faccio un bilancio

E ti voglio dire addio

Come si dice addio a un amante

Un amante che, come me,

Ha fatto soffrire tante altre donne

Ma dal quale ognuna di queste

Pensa di essere stata amata in un modo diverso,

speciale.

Meglio e di più delle altre.

Caro 2020 mi hai fatto soffrire,

tanto mi hai tolto,

ma qualcosa mi hai lasciato.

Mi hai lasciato i miei cari

Mi hai lasciato un po’ di buon umore

La voglia di ricominciare

La speranza che il prossimo

Mi ami di più e mi tradisca di meno.

E così in questa fredda mattina del nostro ultimo giorno insieme

ho indossato il mio abito più bello,

imbellettato il mio viso

cosparso il mio corpo con il mio profumo più buono

per salutarti senza rancore,

senza rimpianti,

non con nostalgia ma con un po’ di amore.

Caro 2020 lascia che colui che prenderà il tuo posto ci ami di più

e non esser geloso

Perché allo stesso modo questa sera mi renderò attraente

Per accogliere il nuovo che arriva

Che non so se sarà migliore o peggiore

Se ci amerà di più o di meno.

Ma so che arriverà

Ed io lo voglio vivere

Con quella gioia infantile

Che la mattina di Natale ti fa vedere la neve dove c’è sole e mare,

ti fa sperare in un mondo migliore

e ti fa svegliare ogni giorno,

al di là di tutto e di tutti,

con il sorriso negli occhi

e la gioia nel cuore.

 

Buon 2021

 

By Rossella Ardizzone

Architetto con la passione per il cibo e la musica, ogni tanto mi diletto a lasciar cadere un po’ di inchiostro su un foglio bianco e qualche colore su una tela.
Il mio sogno oggi?
Diventare una Blogger per passione.
Perché blogger? Perché amo scrivere.
Perché per passione? Perché la passione è il motore della mia vita.

Previous Post

Next Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *