Blog post

“Donne delle Eolie”

“Donne delle Eolie”

Alle Eolie ci si incontra.

Ci si incontra tra amici, tra conoscenti, con nuovi arrivati.

Alle Eolie ci si incontra tra Donne ma, non tra donne qualsiasi, ci si incontra tra donne delle Eolie.

Donne delle Eolie non sono solo coloro che sono nate e cresciute in questa terra meravigliosa,

donne delle Eolie sono anche coloro che le Eolie le hanno scelte:

per sempre

per poco

di passaggio.

Donne delle Eolie sono coloro che si sono innamorate

di un uomo, di un tramonto,

di un paesaggio.

Donne delle Eolie sono anche coloro che quell’uomo lo hanno perso

ma che non sono scappate

Perché a loro è rimasto il tramonto che con quell’uomo hanno condiviso,

il profumo del mare che di quell’uomo ne ha lambito la pelle,

il sole che le avvolge con il calore che quell’uomo non può più dar loro.

Donne delle Eolie sono donne che portano dentro la stessa energia di un vulcano dormiente

ma che scelgono loro come e quando farla esplodere

A presto amiche, madri, sorelle

a presto Donne delle Eolie!

Questa poesia la ho scritta al tramonto di una tiepida sera del mese di Settembre dell’anno 2019, alle isole Eolie, dopo un aperitivo con amiche, anche loro “Donne delle Eolie”.

Osservandole, ascoltando i loro racconti, ridendo e commuovendomi con loro.

Ma è stata ispirata anche da altre donne delle Eolie come Tilde ad esempio, non solo donna delle Eolie ma, anche da me, inserita nella lista dei miei “Creativi anonimi”

Le Eolie sono una realtà da conoscere. Ma vanno vissute cercando di conoscere, il più possibile, le realtà del luogo. Attraverso i suoi personaggi, la sua storia. Percorrendo le sue trazzere, i suoi vicoli e, soprattutto, osservandole con lo sguardo curioso di un bambino.

Immagine di copertina: Vista su Salina e Filicudi da Lipari.

 

 

By Rossella Ardizzone

Architetto con la passione per il cibo e la musica, ogni tanto mi diletto a lasciar cadere un po’ di inchiostro su un foglio bianco e qualche colore su una tela.
Il mio sogno oggi?
Diventare una Blogger per passione.
Perché blogger? Perché amo scrivere.
Perché per passione? Perché la passione è il motore della mia vita.

Previous Post

Next Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *